mercoledì 28 ottobre 2015

Finalmente la mia prima Mugcake!

Ecco una deliziosa merenda facile facile !!! Mug cake con mela e pezzetti di cioccolata ...
Ingredienti:
3 cucchiai di zucchero di canna 1 cucchiaino di lievito per dolci
Qualcge pezzetto di cioccolta
3 cucchiai di olio di semi
3 cucchiai di latte

Procedimento 
Direttamente nella tazza unite tutti gli ingredienti in polvere: farina, zucchero, lievito.
Poi la cioccolata e la mela a tocchetti e infine, incorporate i liquidi. Mescolare il tutto infilare la tazza nel microonde. Cuocere per 2 minuti a temperatura media: se trascorso il tempo l’impasto risulta ancora liquido e denso, cuocete per altri 30 secondi fino a quando non vedrete la superficie bella compatta (ma attenzione a non far bruciare il fondo!). Spolverate con zucchero a velo e la vostra deliziosa mugcake è pronta!

martedì 27 ottobre 2015

Ancora libri!

Stamattina ho appena iniziato questo libro. Non ho mai letto nulla di banana yoshimoto, ma il titolo mi ha immediatamente colpita e cosi ho deciso che dovevo leggerlo. 

"La vita è un viaggio, e come tutti i viaggi si compone di ricordi. In questo libro, Banana Yoshimoto raccoglie preziosi frammenti di memoria e ci porta con sé, lontano nel tempo e nel mondo. Dalle emozioni del primo amore alla scoperta della maternità, dalle piramidi egiziane alla Tokyo degli anni settanta. Con la consueta leggerezza della sua scrittura, ricostruisce le emozioni dell'esistenza a partire da un profumo, da un sapore, da un effetto di luce o dal rumore della pioggia e del vento. E così che una pianta di rosmarino ci trasporta da un minuscolo appartamento di Tokyo al tramonto luccicante della Sicilia, e che un contenitore pieno di alghe diventa l'occasione per esplorare il dolore della perdita. I pensieri in libertà di Banana Yoshimoto ci accompagnano fino al centro del suo mondo letterario e lungo il nostro personale "viaggio della vita", fatto di promesse e di incontri, di stupore e di meraviglia, di malinconia e di sofferenza. Dalle pagine di questo libro, l'autrice ci invita a riappropriarci del nostro tempo e a non perdere mai la fiducia negli altri esseri umani, perché quello che rimane, al termine del più difficile dei viaggi, è il riflesso nella nostra memoria di ogni singolo giorno vissuto"

Cioccolata al microonde

Ingredienti
250 ml di latte intero
2 cucchiaini di cacao amaro o in alternativa 2 cubetti di cioccolato fondente al 90%
Vanillina o essenza
2 cucchiaini di zucchero
3 cucchiaini di fecola di patate o in alternativa di farina

Procedimento:
Mettere in una tazza tutti gli ingredienti e mescolare bene.
Mettere la tazza nel microonde a massima potenza per 1 minuto.
Dare una mescolata al contenuto per amalgamare qualche piccolo grumo che si e formato e rimettere al microondeper un altro minuto sempre a massima potenza.
Mescolare bene il tutto, lasciare raffreddare qualche minuto e gustare!!!  

lunedì 26 ottobre 2015

Pizza con i friggitelli e salsiccia !!!


Stasera per cena finalmente pizza fatta in casa!!!! Da un po di tempo pultroppo ero solita comprarla da dei ragazzi vicino casa che la fanno si buona, ma mai come la mia cotta nel fornetto per pizza!! Gnam gnam ... Buon appetito!! 

Ingredienti per impasto pizza: 
500 gr farina 
1 bustina di lievito secco 
5gr di sale 
4 cucchiai di olio evo 
300 ml di acqua 

Ingredienti per farcitura :
250 gr di polpa di pomodoro in scatola 
300 gr di friggitelli (peperoncini piccoli dolci verdi ) 
2 salsicce grosse ( una per ogni pizza) 
1 mozzarella 
Sale e pepe a piacere 
1 spicchio di aglio 

domenica 25 ottobre 2015

Un buon libro per rilassarsi!

Se vi piacciono le atmosfere giapponesi e i gatti questo è il libro perfetto!!

"Nell'ampio giardino di un'antica dimora, protetta dall'ombra di un grande olmo, un giorno appare una nuvola, un minuscolo lembo di cielo bianco caduto sulla terra: è un piccolo gatto, anzi una gatta. Anzi è Chibi: sí, perché Chibi ha un carattere tutto suo, indipendente, curioso, vivace. A volte sa essere anche brusca, soprattutto quando vuole afferrare quel pesce che le state cucinando, e può mordere se provate a prenderla in braccio, ma sa anche essere affettuosa e riempire di dolcezza i suoi silenzi (nessuno l'ha mai sentita miagolare!) Ecco, Chibi è cosí, prendere o lasciare.
Giorno dopo giorno la sua testolina spunta alla finestra della coppia che da poco si è trasferita nella dépendance dell'antica dimora. Chibi deve passare per la loro casa prima di lanciarsi nei suoi rocamboleschi inseguimenti e misteriose esplorazioni nel magnifico giardino della villa. Marito e moglie sono giovani, ma sembra che già non abbiano piú nulla da dirsi: forse è l'abitudine, forse è qualcosa di oscuro che serpeggia tra loro, ma sono piú i silenzi quelli che si scambiano che non i gesti d'affetto. Ma le visite di Chibi costruiscono nuove abitudini, piccoli riti capaci di riavvicinare marito e moglie. Pur non facendosi mai adottare dalla coppia - fiera della sua autonomia, rimarrà sempre «il gatto ospite» - Chibi, come un piccolo spirito celeste, saprà cambiare per sempre la vita di chi l'ha conosciuta. Hiraide Takashi è riuscito come pochi altri a fare di un animale un personaggio a tutto tondo, sorprendente, assolutamente indimenticabile. Con una sensibilità tutta giapponese, l'osservazione di Chibi e della sua saggezza è capace di rasserenare i cuori, di illuminare anche la malinconia piú buia. Di donare nuova vita a un amore ritrovato"

Zuppa di patate e funghi

Ecco una ricettina calda per l'autunno! stasera gnam gnam ...

Ingredienti:
250 gr di funghi porcini
700 gr di patate lessate
1litro di brodo vegetale
1 scalogno
Sale e pepe a piacere

Preparazione:
Lavare i funghi, eliminando bene la terra e farli a tocchetti. Fare soffriggere lo scalogno e aggiungere i funghi. Bagnare i funghi con il brodo vegetale e fare bollire per 15 minuti. Aggiungere le patatea tocchetti gia bollite in precedenza e fare cuocere per mezz'ora.
Aggiungere sale e pepe a piacere e la zuppa e pronta !

martedì 20 ottobre 2015

Frittata


Ecco la mia splendida cena a base di frittata di uova con zucchine funghi carota cipolla e patate , accompagnate da broccoletti di Bruxelles saltati in padella con cipolla e pancetta affumicata.